Storia

Quei pochi metri di drogheria diventano ben presto luoghi di incontri, di nuove amicizie e di momenti sempre più intimi che Natale decide ben presto di celebrare. Per gli amici più cari apre le porte della sua bottega anche la Domenica: un lungo bancone di legno scuro, qualche sgabello a corredo, poche luchi artificiali. Ecco che tra i tanti vini in mescita si distinguono colori e profumi nuovi, mai sentiti e mai gustati prima in quella drogheria aperta al pubblico: sono Vermut, Bitter e Sambüc.

Di grande carattere, brillante e dai toni ambrati il Vermut della riserva di Natale Mario, conquista subito occhi e palati di chi lo assaggia. Accanto a lui il suo compagno più dolce ed elegante, il Sambüc, un connubio dorato di infusi floreali, vino, alcool e miele. Ma non erano da soli: Natale ha pensato anche al sottobosco, ai sapori e profumi più amari, mix di piante aromatiche, di spezie ed agrumi.

Le tre creature di Natale Mario oggi vengono riprodotte fedelmente da Luca e Mattia, che selezionano le materie prime e che producono i tre liquori firmati Natale Mario nel loro laboratorio a Cassinetta di Lugagnano, in provincia di Milano.